• Con il Laser oltre 2000 casi risolti positivamente in 7 anni

    Con il Laser oltre 2000 casi risolti positivamente in 7 anni

    Cura della parodontite con il laser

    Una visita specialistica per capire la tua situazione

    Trattamento con microscopio e Laser per risolvere la parodontite

    Prenota una visita

  • Chi ha detto che la Piorrea o Parodontite non si risolve?

    Chi ha detto che la Piorrea o Parodontite non si risolve?

    Evitare la rimozione dei denti è possibile!

    Il laser ti permette di sconfiggere la parodontite

    Un tempo quando compariva la piorrea si procedeva alla rimozione di tutti i denti!
    Con la terapia Laser questo pericolo è scongiurato

    Fai il Test di autovalutazione

  • L'alitosi spesso nasconde la parodontite

    L'alitosi spesso nasconde la parodontite

    Cura Laser per l'alitosi

    I nostri studi hanno aree dedicate alla cura della piorrea

    L'alito cattivo è causato dai batteri della parodontite
    curata l'infezione l'alitosi sarà solo un lontano ricordo

    Tutto sull'alitosi

Quali sono i tuoi sintomi?

Scopri quale potrebbe essere lo stato della tua infezione paradontale

Visita Consigliata

Sanguinamento durante lo spazzolamento

Attenzione! Questo sintomo non va sottovalutato come si fa normalmente, perché il sanguinamento è segno che qualcosa non va! E’ consigliata una visita, soprattutto se sono presenti altri sintomi di parodontite.

Fissa Subito un consulto

Controlli Periodici Consigliati

Nessun sanguinamento

Il sanguinamento è uno dei segni principali delle infezioni gengivali. La sua assenza è sicuramente un ottimo segnale, anche se il sanguinamento può essere mascherato ad esempio dal fumo. Eseguendo i controlli periodici l’igienista o il dentista potrà valutare la presenza di altri segnali di parodontite, come la presenza di tasche gengivali.
Massima Attenzione

Sanguinamento col filo interdentale

La comparsa di sanguinamento al passaggio del filo interdentale o degli scovolini deve far porre attenzione alla salute delle gengive perché potrebbe essere segno d’infiammazione, anche se iniziale.

Fissa Subito un consulto

Visita Urgente

Molti denti mobili

E’ necessario correre ai ripari quanto prima, per evitare la perdita di molti elementi dentali ed il peggioramento della situazione. Anche in questi casi non sempre i denti vanno estratti e possono essere trattati con tecniche avanzate. Non perdete tempo!

Fissa Subito un consulto

Visita Urgente

Sanguinamento spontaneo

Molti pazienti riportano come al mattino trovino il cuscino sporco di sangue. In presenza di sanguinamento gengivale spontaneo, se non in presenza di pus, è necessaria una visita urgente perché molto probabilmente si è in presenza di una parodontite conclamata. Salvate i vostri denti!

Fissa Subito un consulto

Controlli Periodici Consigliati

Nessuna Retrazione

L’assenza di retrazioni gengivali è un’ottima notizia dal punto di vista estetico ma può nascondere anche parodontiti molto importanti. Sono consigliati dei controlli periodici semestrali e una valutazione specialistica parodontale in presenza di altri sintomi come il sanguinamento.

Fissa Subito un consulto

Massima Attenzione

Retrazione localizzata

Le retrazioni, chiamate recessioni, possono essere segno di una malattia parodontale ma anche dovute ad altre condizioni come spazzolamento errato, problemi di occlusione o la presenza di lesioni dentali al colletto chiamate abrasioni. In caso di sensibilità è possibile trattarla rapidamente col LASER

Fissa Subito un consulto

Visita Consigliata

Molte retrazioni e gengive rosa

Le recessioni multiple, con gengive dall’aspetto sano e rosa, sono spesso legate a gengive anatomicamente sottili e tendenti appunto alla retrazione. In questo caso, a parte l’eventuale sensibilità che può essere trattata, è importante verificare l’assenza di altri sintomi parodontali e avere una delicata igiene orale domiciliare

Fissa Subito un consulto

Visita Urgente

Molte retrazioni e gengive arrossate

In questo caso la parodontite potrebbe essere una realtà ed è quindi importante una visita da un professionista delle gengive, per capire meglio la causa delle recessioni ed attuare una terapia personalizzata dopo un’accurata diagnosi.

Fissa Subito un consulto

Igiene e visite periodiche

Nessuna Mobilità

Buone notizie! Se i denti non si muovono probabilmente non si è affetti da parodontite oppure ancora in forma lieve o moderata. Sono consigliati dei controlli periodici semestrali e una valutazione specialistica per escludere la presenza di piorrea, soprattutto in presenza di altri sintomi
Visita Consigliata

Forte Mobilità

La mobilità importante di uno o pochi denti è uno dei sintomi della parodontite avanzata, dovuta alla perdita del tessuto osseo di supporto. E’ necessaria una visita per elaborare una diagnosi e bloccare il problema prima che peggiori e porti alla perdita dei denti.

Fissa Subito un consulto

Massima Attenzione

Lieve Mobilità

Bisogna fare attenzione alla mobilità dentaria, che spesso è legata alla parodontosi in quanto è segno di perdita di supporto osseo. Oltre alla piorrea una lieve mobilità potrebbe essere dovuta a dei problemi di occlusione come dei precontatti, che se intercettati possono essere risolti velocemente

Fissa Subito un consulto

Visita Urgente

Mancano molti denti

La mancanza di molti denti compromette in maniera importante la masticazione e anche l’estetica. Inoltre i denti residui vengono sovraccaricati e rischiano di cadere anche loro. E’ importante quindi una visita urgente per salvaguardare i denti residui e valutare la sostituzione di quelli mancanti

Fissa Subito un consulto

Visita Consigliata

Mancano 3-5 denti

E’ importante capire la motivazione della perdita dei denti. Se avviene per causa parodontale bisogna fare molta attenzione perché sono a rischio anche gli altri denti se non si cura l’infezione. Se invece mancano per altre cause, nonostante il rischio per gli altri sia più basso, è importante valutare una loro sostituzione per una migliore masticazione e/o estetica, evitando di sovraccaricare quelli residui

Fissa Subito un consulto

Massima Attenzione

Mancano 1-2 denti

Se mancano pochi denti e se si sono persi per cause non parodontali come carie e traumi, bisogna porre attenzione agli eventuali spostamenti dei denti vicini. Se possibile, a parte i denti del giudizio, sarebbe importante la sostituzione degli elementi mancanti. Se invece la causa di perdità è la piorrea…l’attenzione deve essere più alta perché l’infezione in corso potrebbe compromettere altri denti!

Fissa Subito un consulto

Controlli Periodici Consigliati

Nessuna Perdita

Buone notizie! Se i denti ci sono ancora tutti e non ci sono altri sintomi sono consigliati dei controlli periodici semestrali. In presenza di altri sintomi invece è necessaria una valutazione specialistica per escludere la presenza di parodontite ed evitare la perdita dei denti!
Visita Consigliata

Parenti con piorrea e altri sintomi

In questo caso bisogna fare molta attenzione perché si potrebbe essere già affetti da parodontite e se c’è una forte predisposizione potrebbe peggiorare velocemente! Non perdete tempo! Contattate un parodontologo per una visita specialistica!

Fissa Subito un consulto

Visita Consigliata

Parenti con piorrea ma nessun sintomo

La parodontite ha una forte base genetica ma attenzione! Non basta essere predisposti per ammalarsi, in quanto la causa prima sono i batteri. In assenza di sintomi se c’è familiarità è indicato un test genetico per valutare la predisposizione ed impostare dei controlli periodici personalizzati.
Visita Consigliata

Nessuna Familiarità ma altri sintomi

Anche se c’è una mancanza di familiarità la presenza di altri sintomi della parodontite deve mettere in allarme. E’ consigliata una visita specialistica quanto prima per avere una diagnosi accurata ed impostare una terapia corretta.
Visita Consigliata

Nessuna Familiarità e Nessun Sintomo

Buone notizie! Una mancanza di familiarità per la piorrea è una cosa molto positiva ma è fondamentale attuare dei controlli periodici (ogni 6 mesi) e fare molta attenzione alla comparsa di sintomi come il sanguinamento alle gengive, da non sottovalutare!

Fai subito il Test Approfondito!

Tutto sulla parodontite piorrea!

Conoscere i sintomi, capirne le cause, e adottare i giusti rimedi significa guarire dalla piorrea!

I sintomi della Piorrea

La malattia parodontale spesso può essere molto subdola e portare alla perdita anche precoce dei denti. Bisogna quindi fare attenzioni ai suoi numerosi segni e sintomi. Il più significativo e precoce è il sanguinamento gengivale, da non trascurare! Così come la mobilità o la forte alitosi sono segni ormai di una parodontite già in atto!

Scopri tutti i sintomi


Le cure della Parodontite

Il primo e più importante passaggio per una terapia efficace e corretta è senza dubbio una diagnosi approfondita. Dopo questo passaggio è possibile attuare varie tipologie di cure a seconda delle scelte del parodontologo di riferimento. La base è sempre la terapia meccanica di rimozione del tartaro alla quale si può affiancare la chirurgia oppure l’utilizzo del LASER. .

Scopri la terapia Laser


Terapia laser per la piorrea

I centri Microdent adottano una terapia parodontale minimamente invasiva dai risultati validati oggettivamente grazie ad accurate analisi di laboratorio. I valori aggiunti sono una approfondita diagnosi seguita da una terapia di tutta la bocca con l’ausilio del microscopio e del Laser a neodimio, più potente ma meno fastidioso dei “comuni” Laser a diodi.

Scopri la terapia Microdent

Hai paura delle terapie odontoiatriche?

  • Video

    Perchè la visita è importante ?

    Bisogna diffidare di chi fa diagnosi approssimative, la salute ha un valore inestimabile!

    in cosa consiste la visita Microdent

    La prima visita, in ambito medico, è il momento più importante del percorso di cura. Infatti il medico mette a punto una diagnosi ed un piano terapeutico, frutto delle sue conoscenze ed esperienze faticosamente conquistate. La visita comprende una parte di colloquio, durante la quale viene valutata l’anamnesi medica ed odontoiatrica, e una parte clinica. Ma soprattutto l’obiettivo della visita è capire esattamente le esigenze, le aspettative e le paure del paziente, mettendo a punto una terapia costruita sulla base di questi elementi. Per questo motivo non vogliamo ridurre questo momento fondamentale, che richiede il massimo impegno del medico, ad una rapida consulenza gratuita. Diffidate da chi propone visite o altri esami gratis perchè dietro spesso si nascondono meri interessi verso il vostro portafoglio più che verso la vostra bocca e persona!

    Fai il test di Autovalutazione

    Non sei sicuro di aver la Parodontite?

    Vi sanguinano solo ogni tanto le gengive? Oppure soffrite di alitosi? Se avete qualche dubbio sull’essere affetti effettivamente dalla piorrea o parodontosi, prima di prenotare una visita potete eseguire, in modo totalmente gratuito, il nostro accurato test di valutazione. Rispondendo in pochi minuti alle 15 domande accuratamente preparate dagli specialisti Microdent, vi verrà elaborato un profilo di rischio e potrete anche avere una consulenza telefonica gratuita con un nostro specialista! Nel pulsante che trovi qui sotto potrai fare un test di autovalutazione completamente gratuito, nel test ti verranno fatte delle domande per eseguire una prima diagnosi, al fine di fugare i primi dubbi. Ti verranno fatte domande su abitudini, frequenza di igiene dentale, sintomi principali e alcune informazioni cliniche che stabiliscono il tuo grado di rischio.

    Fai il test di Autovalutazione